Puglia: arrestato il ladro che distribuiva adesivi sulle auto “intoccabili”. Preso dopo il furto in un’attività commerciale a Manfredonia

Le investigazioni dei militari dell’Arma dei Carabinieri sono terminate con un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 55enne pluripregiudicato di Manfredonia:

Già noto alle cronache giudiziarie per numerosi precedenti contro il patrimonio e la persona, l’uomo è indicato come responsabile di un furto ed un tentato furto commessi nel mese di luglio nel centro storico della città del foggiano. Stando alla prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe intrufolato all’interno di un chiosco adibito a gelateria, riuscendo ad impossessarsi di denaro in contante di oltre 600 euro, mentre nel secondo caso, il 55enne avrebbe tentato di impossessarsi dell’incasso di una fioreria. Grazie alle denunce dei proprietari, sono partite le indagini dei Carabinieri, terminate poi con l’arresto dell’uomo, conosciuto anche per un altro insolito fenomeno:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Stando a quanto riportato, infatti, l’uomo sarebbe noto per aver diffuso in passato adesivi dal caratteristico colore azzurro con su impressa la frase ‘Ricky ti guarda’, che distribuiva ad amici e conoscenti per evitare di “colpire” le auto degli stessi. Un assurdo metodo di contrassegno che avrebbe così consentito di evitare il furto delle automobili marchiate. Fenomeni che confermerebbero le abitudini criminali del soggetto arrestato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news della Provincia di Foggia in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/NewsFoggia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche aderire al gruppo Whatsapp della provincia di Foggia.

- Prosegue dopo la pubblicità -