Barletta: attivato servizio di primo soccorso per cani e gatti

Barletta ha un servizio di primo soccorso per cani e gatti in difficoltà. Ad annunciarlo è la sezione locale dell’Enpa che sui social scrive:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Le sollecitazioni a migliorare il servizio di gestione degli animali del territorio, formulate negli scorsi mesi dalla Sezione di Barletta dell’ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI Onlus, hanno finalmente trovato accoglimento da parte dell’Ente che, anche a seguito della relativa manifestazione di interesse, nonché della disponibilità confermata dalla nostra associazione, ha avviato le azioni propedeutiche alla stipula di un protocollo d’intesa per la gestione del servizio in questione.
Tale servizio che sarà attivo dall’11/10/2021, consisterà in una serie di attività tra le quali:

- Prosegue dopo la pubblicità -

– Interventi di primo soccorso per gli animali d’affezione rinvenuti sul territorio, nonché il loro prelievo e trasporto presso le strutture veterinarie, la loro ripresa, assistenza e rilascio sul territorio;
– Promozione e gestione delle adozioni e degli affidamenti;
– Censimento e contenimento della popolazione animale (canina e felina) presente sul territorio in collaborazione con l’ASL e la Polizia Locale;
– Collaborazione con il Servizio Veterinario competente per l’identificazione e, ove necessario inserimento microchip, nonché iscrizione all’anagrafe regionale degli animali d’affezione;
– Promozione di campagne di sensibilizzazione negli ambiti della tutela del benessere degli animali.
Esprimiamo soddisfazione per quello che riteniamo un grande passo avanti per una migliore gestione del fenomeno del randagismo locale e confidiamo nella collaborazione dei cittadini affinché le attività di cui innanzi possano essere svolte con serenità.
Cogliamo l’occasione per invitare i cittadini più sensibili al benessere di tutti quegli animali con cui condividiamo il nostro territorio ad avvicinarsi alla nostra realtà associativa diventando promotori di quel cambiamento da tanto atteso ed auspicato.
Una crescita del nostro territorio, sia ambientale che socialmente rilevante, non può prescindere dall’incremento del volontariato, delle buone pratiche e della partecipazione attiva dei cittadini; quindi chi vorrà apportare il proprio contributo potrà contattarci tramite l’indirizzo email barletta@enpa.org e i profili “ENPA Barletta” Facebook e Instagram”concludono dall’Enpa di Barletta.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere i link di tutte le news riguardanti la Provincia di Barletta-Andria-Trani dall’app gratuita Telegram cliccando sul link al canale https://t.me/andriabarlettatrani. Per gli utenti Facebook, invece, è possibile cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.