Puglia: droga e soldi nascosti nel mobile del soggiorno. Arrestato 50enne biscegliese

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno tratto in arresto in flagranza di reato un uomo di 50 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nello specifico i militari, durante il quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno notato una persona in atteggiamento sospetto transitare in zona Sant’Andrea, procedendo contestualmente al controllo. La successiva perquisizione sull’autovettura permetteva di rinvenire due dosi di cocaina e circa 2000 euro in contanti. I militari hanno dunque esteso il controllo all’abitazione dell’uomo, rinvenendo:

all’interno di un mobile in soggiorno, ulteriore sostanza stupefacente del tipo cocaina, per complessivi 130 grammi tra dosi già confezionate e cocaina in pietra, oltre a diversi bilancini elettronici, sostanza da taglio e la somma in contanti di 6000 euro, credibilmente provento dell’attività di spaccio al minuto sulla piazza biscegliese. L’uomo, dichiarato in stato di arresto, è stato accompagnato presso gli uffici della Tenenza Carabinieri di Bisceglie per le formalità di rito e successivamente tradotto, su disposizione del magistrato di turno, presso la Casa Circondariale di Trani ove tuttora è ristretto su ordine del Giudice che ha convalidato l’arresto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere i link di tutte le news riguardanti la Provincia di Barletta-Andria-Trani dall’app gratuita Telegram cliccando sul link al canale https://t.me/andriabarlettatrani. Per gli utenti Facebook, invece, è possibile cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -