Nel barese perseguita donna e tenta di uccidere il compagno, arrestato un 49enne

I carabinieri della Stazione di Molfetta hanno tratto in arresto un 49nne, di origini baresi, per i reati di atti persecutori nei confronti di una donna di Molfetta e tentato omicidio nei confronti del nuovo compagno della stessa:

Dopo la denuncia della donna, i Carabinieri della locale stazione hanno svolto un’accurata attività di indagine, sotto la direzione dell’Autorità Giudiziaria di Trani che ha portato all’emissione di un ordine di esecuzione di misura cautelare in carcere nei confronti dell’indagato. L’uomo tratto in arresto su disposizione della Procura della Repubblica – Presso il Tribunale di Trani, è stato tradotto e associato presso la casa circondariale di Trani ove rimarrà a disposizione dell’A.G.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -