Nel barese suocero e genero con cocaina in auto, arrestati dai Carabinieri

Un altro arresto dei Carabinieri del Comando Stazione di Monopoli, particolarmente attenti nella repressione dei reati in materia di stupefacenti:

I militari hanno sottoposto a controllo due uomini, suocero e genero di 66 e 44 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, mentre circolavano a bordo della loro autovettura per le vie di Monopoli. Alla vista dei Carabinieri, con un’azione repentina, il più giovane ha tentato di occultare qualcosa all’interno dei pantaloni, ma il gesto è stato notato dai militari che, a seguito delle verifiche, hanno rinvenuto 12 gr. di cocaina divisa in 6 dosi distribuite tra i due:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le successive analisi di laboratorio hanno permesso di accertare che si trattava di cocaina pura che, una volta tagliata, avrebbe fruttato più di 50 dosi da immettere sul mercato. Suocero e genero sono stati pertanto arrestati e posti agli arresti domiciliari presso le loro abitazioni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -