Puglia: oltre 8 kg di marijuana in casa. Arrestato 19enne tunisino nella Bat

Nel corso di un servizio di polizia giudiziaria organizzato congiuntamente dalla Sezione Radiomobile e Operativa i militari della Compagnia Carabinieri di Barletta hanno tratto in arresto nella serata di ieri, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio, N.A. tunisino 19enne residente a Barletta. In particolare, l’attività è iniziata con una segnalazione giunta alla Centrale Operativa di un cittadino che denunciava movimenti sospetti nei pressi della propria abitazione. Acquisita la notizia i militari dell’Arma organizzavano da subito un dispositivo per osservare con attenzione e capire la fondatezza di quanto riferito nella segnalazione;

Giunti sul posto gli operanti scoprivano il nascondiglio che il tunisino utilizzava come deposito della sostanza stupefacente recuperando la stessa, oltreché altro materiale utilizzato per la suddivisione ed il confezionamento della droga. Valutata al meglio la procedura con cui intervenire i militari opportunamente appostati sorprendevano ed arrestavano il giovane tunisino. L’arrestato veniva quindi portato in caserma e successivamente associato alla casa circondariale di Trani su disposizione del Sostituto Procuratore avvisato dai militari.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere i link di tutte le news riguardanti la Provincia di Barletta-Andria-Trani dall’app gratuita Telegram cliccando sul link al canale https://t.me/andriabarlettatrani. Per gli utenti Facebook, invece, è possibile cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/PugliaReporter. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

- Prosegue dopo la pubblicità -