Puglia: realizzati due murales dagli studenti dell’I.I.S.S. “Galileo Ferraris” di Molfetta a chiusura del progetto “Start the Change!”

Si è concluso, in questi giorni all’I.I.S.S. “Galileo Ferraris” di Molfetta, il progetto Start the Change! con la creazione di due murales realizzati dagli studenti guidati dall’artista e fotografo Alessandro Tricarico. Il progetto Start the Change! ha avuto come obiettivo accrescere la consapevolezza dei giovani europei sull’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, il programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’Onu. In particolare il progetto si è concentrato sugli obiettivi di sviluppo sostenibile in relazione ai fenomeni migratori e alle violazioni dei diritti umani attraverso lo sviluppo di percorsi educativi innovativi.

Realizzato in collaborazione con docenti e educatori, Start the Change! ha implementato un modello educativo innovativo al fine di accrescere il coinvolgimento dei giovani all’interno delle comunità di appartenenza. Allo stesso tempo, il progetto ha rafforzato il network tra scuole, organizzazioni della società civile e autorità locali. Start the Change! ha coinvolto 15 partner a livello europeo, di cui 4 in Italia (Amnesty International Italia, Progettomondo.mlal, Amici dei Popoli e CISV), in 12 paesi ed è stato indirizzato a 26.400 giovani tra i 15 e i 24 anni di età e a 1.300 docenti ed educatori. Un progetto fortemente voluto e promosso dal Dirigente Scolastico prof. Luigi Melpignano, reso possibile anche grazie ai partner locali: Amnesty International Molfetta, Cuamm medici per l’Africa, Alter Ego.

- Prosegue dopo la pubblicità -