Puglia: centinaia di cittadini in piazza contro l’aumento dei costi di gasolio ed energia per la produzione di olio di oliva, la protesta ad Andria – i video

Impegno mantenuto quello degli Agricoltori andriesi che, unitamente a produttori ed anche a rappresentative di frantoiani, si sono dati appuntamento in centinaia a Largo Torneo nella città federiciana:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Delegazioni provenienti anche dal Sud barese come quella di Sannicandro di Bari ma anche dal Nord barese come da Corato e da altri comuni. Un dibattito a cielo aperto che ha visto l’avvicendarsi dei delegati dei vari Comitati Indipendenti. Soddisfatti i Rappresentanti del C.L.A.A. – Comitato Liberi Agricoltori Andriesi, che ha coordinato anche la logistica dell’evento. Natale Zagaria, Referente del Consiglio Direttivo del Comitato Liberi Agricoltori Andriesi, ha dichiarato:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“ringrazio tutti i colleghi, gli amici ed anche gli operai presenti ad Andria. Vedere tantissima gente unita dalla preoccupazione per l’aumento dei costi di coltivazione e produzione delle olive ma anche del prezzo di vendita del prodotto finale è stata una forte emozione. Un primo passo verso l’unitarietà che il mondo agricolo deve trovare per evitare di continuare a subire le politiche avverse che spesso vedono compiacenti anche le tradizionali e storiche Associazioni di Categoria che spesso abdicano al proprio ruolo di Rappresentanza di Base”. Nei prossimi giorni sono previste altre iniziative di settore alle quali anche il C.L.A.A. parteciperà in qualità di soggetto coorganizzatore, non solo nella città di Andria. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link ai video diffusi dal sindacalista andriese Savino Montaruli:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.