Salento: il maltempo cancella la spiaggia di Porto Badisco tra commozione degli anziani ed animali annegati “la colpa è anche dell’uomo con il suo abusivismo” – riflette un’abitante. I video diffusi sul web

Porto Badisco prima dello stravolgimento causato dall’ondata di maltempo del mese di novembre del 2021 (fonte foto embed: Wikipedia.org)

Un vero e proprio dramma per i salentini, vittime di nei giorni scorsi dell’ennesima ondata di maltempo che ha portato con se trombe d’aria e copiose precipitazioni piovose. Tra i danni gravi più evidenti, quelli della distruzione parziale della spiaggia di Porto Badisco:

Come documentato anche da molteplici filmati diffusi sul web – cui link ai video riportiamo qui sotto – la popolare spiaggia salentina, meta non solo di molteplici turisti ma anche luogo di ritrovo per gli abitanti di Otranto e del vicino comune di Uggiano la Chiesa (in Provincia di Lecce) ha subito frane, crepe nel terreno e significative modifiche che ne hanno significativamente stravolto l’aspetto e il paesaggio. Un danno che colpisce al cuore soprattutto (ma non solo) gli abitanti più anziani, visibilmente commossi anche nel corso di alcune brevi interviste effettuate sul luogo dell’accaduto. A questo, poi, si agiunge il dramma di chi si è visto allagare all’improvviso le proprietà limitrofe, con l’annegamento per molti animali tra capre ed uccelli. Poi, le riflessioni:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tra gli abitanti c’è chi, come una donna del posto, che riflette sugli effetti negativi dei cambiamenti climatici e del fenomeno dell’abusivismo, che di certo non aiutano la natura a garantire le condizioni stabili del territorio costiero. Pensieri, emozioni e riflessioni che, ci auguriamo, potrebbero aiutare i cittadini nel difficile ma dovuto percorso di recupero di una spiaggia dal futuro incerto. Sempre negli stessi giorni, anche gli enti locali hanno dichiarato l’intenzione dell’avviamento di tutte le procedure utili al ripristino delle condizioni ottimali della spiaccia. “L’Amministrazione comunale intende avviare la procedura per il riconoscimento dello stato di calamità e stato di emergenza e a tal fine si rende necessario quantificare i danni sommari di abitazioni private e attività commerciali. Un percorso tutto in salita che speriamo possa concludersi in maniera positiva”si legge in un comunicato diffuso dal Comune di Uggiano La Chiesa. A tal proposito, riportiamo qui sotto alcuni link a video diffusi sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Alcuni momenti del nubifragio raccolti in questo filmato:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Link video con riprese aeree effettuate nelle ore di maltempo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/pugliareporter. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. Ricordiamo inoltre che è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Lecce. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.

 

- Prosegue dopo la pubblicità -