Puglia: morto a scuola dopo un brutto voto, 14enne precipita dalla finestra. La tragedia a Ruvo

Tragedia questa mattina presso il Liceo scientifico “Orazio Tedone” di Ruvo di Puglia, dove uno studente di soli 14 anni ha perso la vita:

Stando ad una prima ricostruzione, dopo aver ricevuto un brutto voto, il 14enne sarebbe precipitato da una delle finestre dell’istituto scolastico nel corso dell’intervallo tra una lezione e l’altra. Secondo le prime informazioni raccolte, il giovane sarebbe salito sul davanzale della finestra cadendo poi vuoto, precipitando per almeno tre metri. La caduta si è rivelata subito letale:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sempre stando a quanto si apprende, infatti, nonostante la celere chiamata dei soccorsi, il giovane risultava già privo di vita all’arrivo degli operatori sanitari del 118. Sul tragico episodio – che ha lasciato sotto shock un intero istituto – stanno ora indagando i militari dell’Arma dei Carabinieri. Le attività didattiche sono state tutte sospese. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link al video di un servizio televisivo diffuso sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/baripuglia. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/PugliaReporter è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. PugliaReporter.com è anche su twitter.com/PugliaReporter e su linkedin.com/company/pugliareporter.